Avviso 23 aprile 2020: urgenze, come contattare lo Studio

Studio aperto per urgenze

In ottemperanza alle indicazioni dell’Autorità Sanitaria lo Studio Cocconi è attualmente aperto solo per urgenze cliniche.

Le capacità tecnologiche dello Studio ci permettono il monitoraggio continuo del Vostro trattamento.

Stiamo contattando personalmente i pazienti per eseguire, dove possibile, visite di controllo da remoto tramite WhatsApp o FACEtime, in modo che le cure possano proseguire in sicurezza limitando i disagi causati da una situazione così difficile come quella che stiamo vivendo.

Per informazioni o urgenze è attivo anche un servizio di supporto telefonico:

dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12 e dalle 15:00 alle 17:00
numero +39 371 09 86 389

Stiamo riprogettando lo Studio per installare le migliori tecnologie di protezione per i pazienti e lo staff. Appena possibile riapriremo con i più alti standard di sicurezza.


Video check a distanza: come indossare l’apribocca [VIDEO]

Come indossare l'apribocca

In ottemperanza alle indicazioni dell’Autorità sanitaria lo Studio Cocconi rimarrà aperto solo per urgenze cliniche.

Le capacità tecnologiche dello studio ci permettono il monitoraggio continuo del vostro trattamento.

Tutorial su come indossare l’apribocca da noi fornito per fare il Video check a distanza.

Sarete contattati tramite la piattaforma FaceTime Apple o tramite WhatsApp.


Flussi clinici minimi. Protezione massima fino al 3/4/2020

Coerentemente con le decisioni prese dall’Autorità Sanitaria, lo Studio Ortodontico Cocconi – da oggi fino al 3 aprile 2020 – ridurrà drasticamente i flussi ma rimarrà aperto per garantire ai propri pazienti la GESTIONE DELLE URGENZE CLINICHE E DELLE PROCEDURE NON DIFFERIBILI.

Siamo qui per voi.

Questo rispettando i più severi standard di prevenzione e sicurezza per limitare la diffusione del contagio.

Flussi clinici minimi.
Protezione massima.

Stiamo riprogrammando tutti gli appuntamenti routinari mettendo a frutto la nostra esperienza e la tecnologia di cui disponiamo: quando è possibile, ai pazienti verrà fissato un video controllo che verrà eseguito con l’ausilio di un apribocca monouso che può essere ritirato all’ingresso dello Studio.

Qui sotto il link per visualizzare come viene realizzato il controllo da remoto.
👇
https://www.youtube.com/watch?v=5ITUdvmY5Kk

Grazie per la collaborazione e l’affetto che ci state dimostrando tutti!.

Dott. Renato Cocconi

Dott.ssa Silvia Rapa

 


COVID19 – Importanti informazioni per i pazienti

Gentili Pazienti,

LA VOSTRA SICUREZZA E LA QUALITA’ DEI TRATTAMENTI SONO DA SEMPRE LA NOSTRA PRIORITA’ , OGGI PIU’ CHE MAI.

Per questo vi chiediamo pochi minuti per leggere questa nostra lettera che contiene importanti informazioni.

La diffusione del Coronavirus (COVID-19) può rappresentare un grande rischio per tutti noi.

In che modo? 

Non è la gravità della malattia in sé a preoccupare. Di fatto pare che l’infezione provochi problemi sostanziali a chi purtroppo è già debole (anziani e persone con difese immunitarie basse) come accade per le influenze stagionali.

Il vero rischio per tutti è rappresentato dalla particolare velocità di diffusione di questo virus e dalla sua capacità, dunque, di fare ammalare tante persone tutte insieme. Questo mette a dura prova il Sistema Sanitario Nazionale: per fronteggiare questa epidemia ogni giorno vengono impiegate moltissime energie e vengono dedicati numerosi posti letto in terapia intensiva. Queste energie e questi posti letto (che non sono infiniti) vengono sottratti ad altri reparti e pazienti che potrebbero averne bisogno per problemi non correlati al COVID-19.

Per questo, la riduzione del rischio di contagio è una RESPONSABILITA’ CIVILE che deve interessare tutti noi.

Lo Studio Ortodontico Cocconi è organizzato per seguire tutte le regole di sicurezza indicate dall’Autorità Sanitaria.

COSA FACCIAMO NOI ? 

# Disinfezione 

Come è stato sempre fatto ma ora, per completezza d’informazione, lo spieghiamo: 

  • 1) Arieggiamo frequentemente la zona clinica e la sala d’attesa;
  • 2) Disinfettiamo strumenti e superfici della zona clinica e della sala d’attesa;
  • 3) Laviamo le mani frequentemente e le disinfettiamo con gel idro-alcolico.

 

#Protezione

Da sempre tutto lo Staff usa camici, mascherine chirurgiche, guanti ecc. , ora abbiamo potenziato i nostri dispositivi di protezione personale e ci vedrete utilizzare:

  • 1) mascherine ffp3 ;
  • 2) visiere con schermo totale di occhi e viso;
  • 3) cuffie monouso;
  • 4) copri camici monouso.

Perché?

Proteggere lo Staff serve per proteggere i Pazienti.

 

# Mitigazione del rischio di contagio

Dal 24/2/20 abbiamo messo in atto una strategia di mitigazione del rischio di contagio costruita in questo modo:

  • 1) Ogni giorno contattiamo personalmente tutti i pazienti prima dell’appuntamento per assicurarci che non abbiano sintomi di malattie stagionali (febbre, tosse, raffreddore, mal di gola, difficoltà a respirare, dolori muscolari).
  • 2) Spostiamo gli appuntamenti di tutti i pazienti che presentano sintomi o che sono venuti in contatto con persone con malattia da COVID-19 accertata o sospetta.
  • 3) Abbiamo messo a frutto le nostre competenze organizzative e tecnologiche per eseguire, quando possibile, controlli ortodontici per via telematica.  Ogni giorno una parte della nostra equipe di professionisti esperti effettua un triage dei pazienti per valutare quali controlli possano essere effettuati telematicamente. Se la vostra situazione clinica lo permette, verrete contattati per fissare un appuntamento di ”controllo virtuale” e vi verranno date tutte le indicazioni necessarie per svolgere  la “televisita” nel migliore dei modi

COSA è OPPORTUNO CHE FACCIANO I NOSTRI PAZIENTI ?

Ognuno all’interno dello Studio è tenuto a mantenere comportamenti utili alla prevenzione del contagio.

  • 1) I Pazienti e i loro eventuali accompagnatori (genitori, zii, nonni, tate, fratellini) NON devono presentare sintomi influenzali.
  • 2) Nel caso si manifestino sintomi influenzali, anche lievi, vi chiediamo  – nel rispetto di tutti – di spostare l’appuntamento.
  • 3) Chiediamo a tutti i pazienti ed ai loro accompagnatori di disinfettare le mani all’ingresso dello Studio con il gel idroalcolico da noi fornito. Se ne siete in possesso, vi chiediamo di portare ed utilizzare una mascherina in sala d’attesa.
  • 4) Chiediamo ai genitori di non accedere in area clinica e lasciare che i bimbi vengano da soli.
  • 5) Nel caso siano previste procedure lunghe, chiediamo agli accompagnatori dei pazienti di non sostare in sala d’attesa ma, se possibile, attendere fuori dallo Studio.

LA VOSTRA SICUREZZA E LA QUALITA’ DEI TRATTAMENTI SONO LA NOSTRA PRIORITA’.

Rimaniamo a disposizione per rispondere alle vostre domande.

Non esitate a contattarci.

Un caro saluto.

Dott.Renato Cocconi

Dott.ssa Silvia Rapa


Lo Studio Cocconi non riceverà pazienti il 24 e il 25 Febbraio 2020

Apprendiamo ora che la Regione Emilia Romagna in considerazione dell’evoluzione del fenomeno epidemico legato al diffondersi dell’infezione Coronavirus COVID-19 ha deciso la chiusura delle scuole da domani per una settimana.

Coerentemente a tale decisione lo Studio ha deciso di non ricevere i pazienti nelle giornate di Lunedì 24/2/20 e Martedì 25/2/20 in attesa di verificare gli sviluppi della situazione.

Verranno dati aggiornamenti via SMS, segreteria telefonica ed e-mail.

Da domani mattina, il personale sarà disponibile per riprogrammare telefonicamente gli appuntamenti nel modo migliore. Siamo certi che i trattamenti non subiranno significativi rallentamenti.

In caso di urgenze lo Studio rimane a completa disposizione chiedendo ai pazienti ed ai loro accompagnatori di seguire le procedure prudenziali per tutelare la salute degli altri pazienti e degli operatori.

No, ALLARMISMO
Si, SENSO di RESPONSABILITA’

 

La sicurezza e il benessere dei nostri pazienti è la nostra priorità.

Insieme troveremo la migliore soluzione al problema attuale.

 

 

 


Succhiamento di ciuccio e dito: quando e come abbandonare questa abitudine? [VIDEO]

succhiamento di ciuccio e dito

Alcune ecografie lo mostrano chiaramente: i bambini si succhiano il dito già nella pancia della mamma.

Quella di succhiare è quindi un’attività del tutto naturale e, nei i bimbi molto piccoli, ha importanti effetti benefici.

Tuttavia, per evitare alterazioni allo sviluppo della bocca e dei denti, il ciuccio e il dito, compagni inseparabili dei primi anni di vita, ad un certo punto… vanno salutati.
Ma quando e come è meglio agire?

Ciuccio e dito: quando e perché sospendere l’abitudine al succhiamento?

Rilassa, contribuisce alla regolazione del battito cardiaco e del ritmo sonno-veglia, fa sentire il bambino al sicuro. 

L’abitudine a succhiare il dito e ad utilizzare il ciuccio è naturale ed ha un valore prezioso nei primi mesi di vita, grazie ai suoi innumerevoli effetti positivi.

Tuttavia, questi amici ad un certo punto vanno salutati e lasciati andare, all’interno di un percorso di crescita nel quale i genitori giocano un ruolo molto importante. 

Il Ministero della Salute raccomanda di ridurre il succhiamento a partire dai 2 anni di età e sospenderlo entro i 3 anni, questo per limitare possibili alterazioni dello sviluppo di bocca e denti, che possono causare problemi funzionali ed estetici.


6/8 Dicembre 2019: Corso Internazionale Live dallo Studio Ortodontico Cocconi

Hands on

Tra il 6 e l’8 dicembre si è svolto il primo appuntamento della nuova edizione del nostro Hands On Course, il Corso Teorico – Pratico Live dallo Studio firmato Face XP Continuing Education.

Molti medici provenienti da tutto il mondo ci hanno raggiunto per vedere le nostre ultime innovazioni cliniche.

In questo incontro, nello specifico, abbiamo presentato la nostra particolare strategia d’uso degli ancoraggi palatali per risolvere problemi ortodontici complessi.

Un sentito ringraziamento a tutto lo Staff dello Studio per l’immenso supporto che ha offerto durante le sessioni Live.
Grazie a tutti i partecipanti per l’attenzione e grazie a tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione di questo evento.

 


Prima visita e apparecchio: il Dott. Renato Cocconi nell’inserto Salute della Gazzetta di Parma

Renato Cocconi Gazzetta di Parma

Lo Studio Ortodontico Cocconi è all’interno del nuovo inserto Salute de La Gazzetta di Parma.

Nel numero uscito venerdì 8 novembre, il Dott. Renato Cocconi fornisce alcune preziose indicazioni su un tema che sta molto a cuore ai genitori: quando sottoporre i nostri figli alla prima visita ortodontica e quando mettere l’apparecchio, qualora necessario?

È importante fare chiarezza su questo punto, perché proprio dal monitoraggio costante dipende il successo del percorso ortodontico del nostro bambino.

Incontriamo ogni giorno tanti genitori e piccoli pazienti: a mamme e papà spieghiamo quanto sia fondamentale iniziare molto presto a porre attenzione allo sviluppo della dentatura dei loro figli, ai bambini facciamo percepire la cura dei denti come una faccenda molto… seria, ma al tempo stesso divertente!

Con il nostro impegno quotidiano, e attraverso eventi ludico-divulgativi dedicati ai più piccoli e la partecipazione ad attività educative sul territorio, desideriamo contribuire a trasmettere un messaggio per noi essenziale: alla salute orale è necessario dedicare costantemente attenzione e cura, perché da essa dipende la nostra qualità della vita.


Trasforma un sorriso in un desiderio!

Make-A-Wish

Novembre è un mese speciale per lo Studio Ortodontico Cocconi – Centro Face Xp di Parma.

Durante questo mese le nostre visite specialistiche ortodontiche avranno un onorario simbolico di 20 € che devolveremo interamente a Make-A-Wish Italia Onlus.

Questa Onlus è una organizzazione non profit che opera attraverso una rete di oltre 250 volontari e che realizza i desideri di bambini e ragazzi tra i 3 e i 17 anni, affetti da gravi patologie.

L’iniziativa “Trasforma un sorriso in un desiderio!” è promossa da Face Xp, il network di esperti in ortodonzia di cui fa parte lo Studio Ortodontico Cocconi e che in Italia comprende 70 studi ortodontici.

Come professionisti, siamo sensibili al sorriso e al benessere che il sorriso esprime, per questo motivo, siamo orgogliosi di aiutare i bambini seguiti da Make-A-Wish Italia Onlus a realizzare i propri desideri e a trovare nel sorriso la forza per affrontare le loro difficoltà.

Se vuoi sapere di più su Make-A-Wish e vedere quali e quanti desideri la Onlus ha realizzato per i suoi bambini, clicca qui.

Desideri prenotare una visita e contribuire all’iniziativa di solidarietà? Contattaci!

Campagna di sensibilizzazione a cura dell’Associazione FACE ai sensi dell’art.143 comma 3 Tuir e art. 2 D.Lgs 460/1997


Evento divulgativo e festa in Studio con bimbi e genitori

Evento divulgativo igiene orale e uso del ciuccio

I bambini sono speciali per noi!

Per loro, sabato 26 ottobre, abbiamo organizzato un evento divulgativo ed una festa dove divertirsi imparando a prendersi cura dei loro denti!

I nostri Super Igienisti, il Dr. Carlo Rapa e la Dr.ssa Giusy Migale, hanno insegnato ai bimbi i loro trucchi in materia di pulizia dei denti.

Quali sono gli strumenti per prendersi cura del proprio sorriso? Come vanno utilizzati?
…non ci sono più segreti per i piccoli che hanno partecipato a questa lezione!

Per i nostri piccoli ospiti, Fata Dentina & Elfetta hanno poi, organizzato un divertente laboratorio per mettere in pratica le nuove conoscenze acquisite: quali sono gli alimenti amici dei denti? Quali i nemici?